L’AUPI non riesce a garantire neanche elezioni democratiche

dittatoreCome nei peggiori regimi totalitari, gravi ritardi e disinformazione stanno caratterizzando la gestione da parte dell’attuale maggioranza AUPI  delle elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e del Consiglio di Indirizzo dell’ENPAP.

Come ricorderete le elezioni sono previste per il periodo 26 gennaio/1 febbraio 2013. Ancora ad oggi, a poco più di un mese dalle elezioni:

  • la quasi totalità dei candidati dei gruppi di minoranza non ha ricevuto, come di diritto, l’elenco e l’indirizzario degli elettori;
  • i nominativi dei candidati non sono ancora stati pubblicati sul sito ENPAP;
  • non sono state fornite indicazioni sull’ubicazione dei seggi elettorali regionali, né sui notai nei capoluoghi di provincia presso i quali gli elettori potranno esercitare il loro diritto di voto.

(altro…)

Continua a leggere L’AUPI non riesce a garantire neanche elezioni democratiche

Elezioni Enpap: lettera agli elettori

importanteCaro collega-elettore,

dal 26 gennaio al 1 °febbraio 2013 si terranno le elezioni dell’ENPAP, per rinnovare il Consiglio di Amministrazione (CdA) e il Consiglio di Indirizzo Generale (CiG).

Sono elezioni importantissime, che ci permettono di mandare a casa l’attuale gruppo dirigente di maggioranza AUPI, alias Costruire Previdenza, dimostratosi incompetente, inaffidabile e arrogante.

Sentite cosa scriveva l’Aupi nel programma elettorale della scorsa legislatura :”Una nuova etica deve  guidare la gestione finanziaria dell’ENPAP. Gli iscritti devono in ogni momento poter sapere come vengono investiti i loro soldi, quanto stanno rendendo, come vengono amministrati…”.

(altro…)

Continua a leggere Elezioni Enpap: lettera agli elettori

Le cose da fare subito per mettere in sicurezza l’Enpap.

100Nei primi cento giorni Cultura e Professione intende assumere azioni che garantiscano:

1) Il Controllo pieno degli Atti dell’Ente

  • Passare al setaccio tutti i Regolamenti dell’Ente e sancire in ogni snodo il diritto della minoranza ad esercitare la sua funzione di controllo. In primo luogo introducendo un meccanismo di voto per cui il CIG sia costretto ad assegnare uno dei tre sindaci di sua nomina (controllori per antonomasia) alla minoranza. Rompendo la consuetudine consolidata l’AUPI questa volta ha infatti voluto nominare tutti e tre i sindaci. Un sopruso che  non deve ripetersi mai più!
  • Far circolare tutti gli atti (verbali e delibere in primo luogo ma anche tutta la documentazione di accompagnamento delle delibere) tra i tre organismi dell’Ente (Presidenza, CdA e CIG) che debbono informarsi reciprocamente in modo ufficiale;
  • Creare Trasparenza a tutto tondo, anche verso gli iscritti; informare tempestivamente gli iscritti delle decisioni dell’Ente, introdurre iltetto di due mandati per l’eleggibilità, vietare la candidatura di  chi è oggetto di indagini della magistratura,  produrre un Codice Etico.

(altro…)

Continua a leggere Le cose da fare subito per mettere in sicurezza l’Enpap.

Il presidente dell’ENPAP Arcicasa (AUPI) iscritto nel registro degli indagati per truffa aggravata

palazzo-venduto-conti-148355Secondo quanto riportato dalla stampa, il senatore del Pdl Riccardo Conti, il coordinatore nazionale del partito Denis Verdini ed il presidente dell’Enpap Angelo Arcicasa sono indagati dalla procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta sulla plusvalenza da 18 milioni di euro legata alla compravendita di un immobile nel cuore della Capitale, da parte della società ‘Estate 2′, amministrata da Conti. La procura, che ha recentemente chiesto la proroga delle indagini, ha iscritto Conti e Arcicasa nel registro degli indagati per truffa aggravata.

(altro…)

Continua a leggere Il presidente dell’ENPAP Arcicasa (AUPI) iscritto nel registro degli indagati per truffa aggravata

Le bugie hanno le gambe corte,le menzogne dei nostri competitors le hanno cortissime

pinocchioL’Incompetenza coniugata con le Mistificazioni nella Comunicazione, sembrano trovare impulso e giustificazioni nella campagna elettorale in corso. Da parte dei professionisti non esiste nemmeno più – come barriera a questo degrado – un etica e un rispetto tra competitors, e l’utilizzo del web amplifica – ahimè – a dismisura tali comportamenti.

Non importa se si crea confusione e disinformazione diffondendo bugie, l’importante è gridare forte e apparire. Visti dunque gli attacchi che arrivano da più parti per screditare Cultura e Professione, eccoci quì a mettere sotto la lente d’ingrandimento tutte le falsità e le mistificazioni che girano in questi giorni su di noi, affinchè tutti possano riconoscerle per quello che sono: menzogne appunto.

(altro…)

Continua a leggere Le bugie hanno le gambe corte,le menzogne dei nostri competitors le hanno cortissime

Il progetto di Cultura e Professione per l’ENPAP

Sulla scorta dell’esperienza più che decennale maturata nell’amministrazione, Cultura e Professione presenta una squadra di 15 colleghe e 9 colleghi per la realizzazione del Progetto in 5 punti che qui sinteticamente presentiamo.

Continua a leggere Il progetto di Cultura e Professione per l’ENPAP

L’ENPAP è fuori controllo e la Magistratura indaga

giustiziaCultura e Professione dice basta! e si propone per un governo di garanzia

Collega,

dal 26 Gennaio al 1 Febbraio 2013 si rinnoveranno il Consiglio di Amministrazione (CdA) e il Consiglio di Indirizzo Generale (CIG) dell’ENPAP, il nostro Ente previdenziale.

La passata tornata – targata AUPI- rimarrà stampata nelle nostre menti per il pasticciaccio brutto di via della Stamperia. Gli Psicologi sono passati per ingenui o peggio per disonesti agli occhi del Paese: l’operazione dell’immobile di via della Stamperia ha fruttato al Senatore Conti 18 milioni + Iva nella stessa giornata! Inoltre il palazzo dorato al momento non è stato ancora consegnato e non si sa quando lo sarà!

(altro…)

Continua a leggere L’ENPAP è fuori controllo e la Magistratura indaga

Cosa abbiamo già fatto all’Enpap

risultatiCaro Collega,

come gruppo di minoranza in questi anni sia nel CIG (dove siamo presenti con 11 colleghi) sia nel CdA (dove siamo rappresentati da Caterina Vezzoli) abbiamo lavorato ad una politica tesa ad un cambiamento strutturale dell’ENPAP nell’intento di trasformare un Ente a gestione paternalistica e autoritaria in un Ente con procedure interne tese alla trasparenza e improntate alla democrazia.

(altro…)

Continua a leggere Cosa abbiamo già fatto all’Enpap

Enpap: storie di ordinaria arroganza

Dopo le gravi vicende dell’immobile di via della Stamperia e della plusvalenza di 18 milioni, ampiamente riportate dalle cronache con grave danno di immagine per la nostra professione, la maggioranza AUPI che governa l’Enpap che fa? Gioca d’anticipo. Probabilmente allarmata dal timore di nuove e più imbarazzanti rivelazioni sull’acquisto dell’ormai celebre palazzo , il presidente Arcicasa si prepara a convocare in fretta e furia le elezioni ENPAP, nonostante manchino diversi mesi alla scadenza naturale della consigliatura,e lo stile usato è quello al quale ci ha abituato in questi anni la maggioranza AUPI: protervia, fastidio per le regole, occupazione strategica dei posti chiave di rappresentanza e decisione. Il primo atto della corsa alle elezioni è stato l’aggiramento del regolamento elettorale che affida agli organismi di controllo dell’Ente la designazione degli scrutatori, cioè dei colleghi che hanno la responsabilità di assicurare il regolare e corretto svolgimento delle elezioni.
(altro…)

Continua a leggere Enpap: storie di ordinaria arroganza

Cultura e Professione vota contro l’approvazione del bilancio consuntivo ENPAP

Il Bilancio consuntivo  2011 dell’ENPAP è stato approvato dalla maggioranza AUPI. CULTURA E PROFESSIONE, che è il gruppo di  minoranza più numeroso, ha votato CONTRO l’approvazione.

Sono soprattutto tre le ragioni che hanno sostenuto il voto contrario di Cultura e Professione.

(altro…)

Continua a leggere Cultura e Professione vota contro l’approvazione del bilancio consuntivo ENPAP